“Circus Maccus” di e con Virginia Viviano: la magia del nouveau cirque tra Palau e Lanusei

CeDAC

Stagione di Teatro Ragazzi 2013-2014

Teatro/Circo Maccus

Circus Maccus

mercoledì 18 dicembre 2013 ore 18 – Cine/Teatro Montiggia di Palau

venerdì 20 dicembre 2013 ore 18 – Teatro Tonio Dei di Lanusei

Magia e storie sotto il tendone del “Circus Maccus”: doppio appuntamento per grandi e piccini con lo spettacolo ideato, diretto e interpretato da Virginia Viviano e dalla Compagnia “Maccus” in scena mercoledì 18 dicembre alle 18 al Cine/Teatro Montiggia di Palau e venerdì 20 dicembre sempre alle 18 Teatro Tonio Dei di Lanusei nell’ambito della Stagione di Teatro Ragazzi 2013-2014 del CeDAC per divertirsi in compagnia di acrobati volanti e abili giocolieri, ballerine e clowns e scoprire la vita in viaggio degli artisti tra sogni e ricordi, con un pizzico di poesia

COMUNICATO del 16.12.2013

Viaggio tra le meraviglie del circo tra acrobazie aeree e numeri “da brivido” raccontati con glamour e ironia con “Circus Maccus”, il coinvolgente spettacolo ideato e diretto da Virginia Viviano ispirato al fascino e alla magia del colorato mondo sotto il tendone, in cartellone mercoledì 18 dicembre 2013 alle 18 al Cine/Teatro Montiggia di Palau e venerdì 20 dicembre sempre alle 18 al Teatro Tonio Dei di Lanusei per un duplice appuntamento con la Stagione di Teatro Ragazzi 2013-2014 del CeDAC.

Divertissement per grandi e piccini, “Circus Maccus” intreccia i classici esercizi di giocolieri e trapezisti, la danza aerea di una ballerina sul filo e l’abilità di un lanciatore di coltelli, l’arte del domatore di pulci e il coraggio dell’uomo cannone, tra gli scherzi e la simpatia dei clowns alle storie degli artisti che vivono e lavorano sotto il tendone, tra sogni e rimpianti, aneddoti curiosi e singolari incontri di un’esistenza nomade e avventurosa.

La pièce del Teatro Circo “Maccus” – interpretata dalla stessa Virginia Viviano con Paola Turata, Francesca Canosa, Andrea Roeckel, Tiziana Moi, Gianluca Tronci, Silvia Curatti e Alessandra Piga – indaga tra le mille sfaccettature di un microcosmo complesso, in cui vigono precise gerarchie dettate dalla fama e dal successo, e l’incantesimo della perfezione di un triplo salto mortale come di una gag che scatena le risate si brucia tutto in un istante sotto gli occhi del pubblico.

La compagnia fondata e diretta da Virginia Viviano privilegia la cifra del nouveau cirque (in italiano “teatro-circo”) sempre più apprezzata e diffusa in Europa, in cui le arti circensi si sposano ai linguaggi della scena e alla recitazione teatrale per dar vita a spettacoli avvincenti, ricchi di effetti speciali: gli interpreti sono quindi attori-acrobati, capaci di passare dal tempo sospeso di un monologo teatrale alla realtà del volo librandosi su un trapezio o in un tessuto, dall’intensità o l’ironia di un dialogo alla precisione del lancio di oggetti, e all’eleganza di una coreografia.

Un teatro totale che privilegia – come il circo – la dimensione del sogno e della fantasia, in una ricca stratificazione di senso e di segni di cui i giovanissimi colgono e si lasciano coinvolgere dai numeri più spettacolari e dagli esercizi di bravura, come dalla comicità dei pagliacci mentre gli adulti possono leggere tra righe frammenti di storie in cui affiora tutta la crudeltà e la pericolosa bellezza di un mondo viaggiante, tra le righe di un racconto denso di ironia e poesia.

per l’Ufficio Stampa del CeDAC/ Sardegna:
Anna Brotzu – cell. 328.6923069 – cedac.uffstampa@gmail.com

*********************************************************

Teatro/Circo Maccus

Circus Maccus

mercoledì 18 dicembre 2013 ore 18 – Cine/Teatro Montiggia di Palau

venerdì 20 dicembre 2013 ore 18 – Teatro Tonio Dei di Lanusei

con Virginia Viviano, Paola Turata, Francesca Canosa, Andrea Roeckel, Tiziana Moi,
Gianluca Tronci, Silvia Curatti, Alessandra Piga

 

Spettacolare e coinvolgente, “Circus Maccus” è un varietà circense con numeri e attrazioni divertenti, spettacolari e magiche che rivisita il circo tradizionale in chiave comica.

In pista, tra glamour e romanticismo, divertimento ed ironia, i personaggi classici del mondo del circo: il domatore di pulci , la ballerina sul filo, il lanciatore di coltelli, l’uomo cannone, i giocolieri del fuoco, i pagliacci burloni, le acrobate dell’aria su trapezi e tessuti, abili contorsioniste. Fino alla volata finale, quando lo spettacolo vira in piccoli inserti di meta-teatro che lasciano intravedere sprazzi della vita reale degli artisti, non sempre splendida e lucente come sulla scena.

INFO & BIGLIETTI

Biglietti: adulti: 10 euro – ragazzi da 11 anni: 8 euro

I bambini fino a 10 anni accompagnati dai genitori entrano gratis

Palau:

info: 338.5865992 – santino.mariani@alice.it – www.cedacsardegna.it

Lanusei

338 8727641 – annarosapistis@yahoo.it – www.cedacsardegna.it