La via del pepe – i mercati del Mediterraneo

di Massimo Carlotto

 

con Elena Ledda (voce)

 

musiche scritte ed eseguite da

Gabriela Ledda

Mauro Palmas (liuto cantabile)

Maurizio Camardi (duduk e ance)

Silvano Lobina (basso)

Marcello Peghin (chitarra)

 

PRIMA NAZIONALE

Un viaggio geografico e temporale alla riscoperta dei popoli del Mediterraneo, attraverso le suggestioni degli antichi mercati.

Crocevia delle genti provenienti da oriente e da occidente, gli empori rappresentano da sempre la cerniera di raccordo delle rotte marittime e terrestri delle popolazioni che si sono insediate sulle sponde del Mare Nostrum.

Collante di culture e storie, luogo di contaminazioni di saperi e tradizioni, i mercati racchiudono in se il fascino dei legami indissolubili che hanno contribuito a costruire. Un viaggio dove la dimensione spazio – tempo viene azzerata per lasciare posto, in una convulsione di suoni e parole, alla unicità delle storie di uomini e donne, raccontate dalla sottile penna di Massimo Carlotto.

Una alchimia fatta di musica e narrazione, per tratteggiare le vicende personali e collettive che si avviluppano, come in una spirale, ai destini che si sono incrociati nelle vie del commercio.

Da Cagliari ad Algeri, da Marsiglia a Tunisi fino a Palermo, riecheggiano le voci e le memorie delle antiche civiltà, tra scambi di merci e profumi speziati.

scritto ed interpretato da Massimo Carlotto (voce narrante)