Servo di Scena: Franco Branciaroli firma la regia della pièce di Ronald Harwood

Una compagnia alle prese con il “Re Lear” di Shakespeare nella Londra del 1940, colpita ma non piegata dalle bombe nemiche, per un raffinato gioco di teatro del teatro che svela la vita dietro le quinte tra il canto del cigno di un grande attore e il lavoro invisibile del suo assistente, in  “Servo di Scena” di Ronald Harwood, in cartellone  fino a domenica 7 aprile al Teatro Massimo di Cagliari per “M’Illumino di Prosa”/ la stagione 2012-13 del CeDAC  nell’allestimento di CTB–Teatro Stabile di Brescia / Teatro de Gli Incamminati per la regia di Franco Branciaroli, protagonista sotto i riflettori (nel ruolo dell’istrionico Sir Ronald) insieme a Tommaso Cardarelli.

INCONTRO CON GLI ARTISTI. Per “Oltre la scena – gli attori raccontano”  venerdì 5 aprile alle 17.30 alla MEM/ Mediateca del Mediterraneo di Cagliari, Franco Branciaroli e Tommaso Cardarelli e la compagnia racconteranno la loro mise en scène di “Servo di Scena” di Ronald Harwood, tra ispirazione e aneddoti, e tecniche e segreti del mestiere dell’attore – fra teatro e cinema – nell’incontro con il pubblico coordinato dal giornalista Gianfranco Capitta. (ingresso libero)