Slitta a maggio “La coscienza di Zeno” con Giuseppe Pambieri al Teatro Massimo di Cagliari

 

CeDAC

Questa è la nostra Stagione

La Grande Prosa al Teatro Massimo

stagione 2013/2014

 

Giuseppe Pambieri-foto A. Redaelli

Teatro Carcano di Milano

La coscienza di Zeno

di Tullio Kezich, dal romanzo di Italo Svevo

da mercoledì 7 maggio> a domenica 11 maggio 2014 / CAGLIARI – Teatro Massimo

mercoledì 7 maggio 2014 – ore 20.30 / Turno A
giovedì 8 maggio 2014 – ore 17.00 / Turno P
giovedì 8 maggio 2014 – ore 20.30 / Turno B
venerdì 9 maggio 2014 – ore 20.30 /Turno C
sabato 10 maggio 2014 – ore 20.30 / Turno D
domenica 11 maggio 2014 – ore 19.00 / Turno E

Novità nel cartellone de “La Grande Prosa al Teatro Massimo” di Cagliari firmata CeDAC: “La coscienza di Zeno” con Giuseppe Pambieri, per la regia di Maurizio Scaparro (già in programma dal 19-23 marzo) andrà in scena da mercoledì 7 maggio fino a a domenica 11 maggio 2014.

Il prossimo appuntamento con la stagione del CeDAC al Teatro Massimo di Cagliari sarà quindi da mercoledì 2 a domenica 6 aprile con “L’Impresario delle Smirne” di Carlo Goldoni con la regia di Roberto Valerio, anche protagonista sulla scena accanto a Valentina Sperlì, Antonino Iuorio e Nicola Rignanese.

COMUNICATO del 18.03.2014

Slitta a maggio “La coscienza di Zeno” con Giuseppe Pambieri, nel cartellone de La Grande Prosa al Teatro Massimo” di Cagliari: la mise en scène del fortunato adattamento del romanzo di Italo Svevo firmato da Tullio Kezich, con la regia di Maurizio Scaparro – produzione del Teatro Carcano di Milano (precedentemente annunciata per il 19>23 marzo) sbarcherà nell’Isola da mercoledì 7 fino a domenica 11 maggio 2014 (da mercoledì a sabato alle 20.30 e domenica alle 19, giovedì 8 maggio anche la replica pomeridiana alle 17 – Turno P).

La pièce racconta in un lungo flashback la vita di Zeno Cosini, un ricco commerciante triestino, descritta in forma di diario al suo psicanalista – tra temi cruciali come l’amore, la famiglia e la nota riflessione sul fumo, con una cifra autoronica che denuncia tra le righe il male di vivere e riflette appieno lo spirito dell’epoca. Nel cast, accanto a un convincente Giuseppe Pambieri nel ruolo del protagonista, spiccano Nino Bignamini e Giancarlo Condé; e ancora (in ordine alfabetico) Silvia Altrui, Guenda Goria, Margherita Mannino, Marta Ossoli, Antonia Renzella, Raffaele Sincovich, Anna Paola Vellaccio e Francesco Wolf. Le scenografie sono di Lorenzo Cutùli, i costumi di Carla Ricotti e le musiche di Giancarlo Chiaramello.

Il prossimo appuntamento con la stagione de “La Grande Prosa al Teatro Massimo” del CeDAC sarà quindi da mercoledì 2 fino a domenica 6 aprile con “L’Impresario delle Smirne” di Carlo Goldoni con la regia di Roberto Valerio, anche protagonista sulla scena con Valentina Sperlì, Antonino Iuorio e Nicola Rignanese.

INFO & BIGLIETTI

CAGLIARI/ Teatro Massimo

Biglietti

Serali

primo settore: intero € 30 – ridotto  € 24
secondo settore: intero € 25 – ridotto  € 19
loggione: intero € 15  –  ridotto € 10

Pomeridiane intero € 16 – ridotto € 12

Biglietteria: cell. +39 345.4894565 – biglietteria@cedacsardegna.it

info cedac@cedacsardegna.it – www.cedacsardegna.it

La Biglietteria del Teatro Massimo di Cagliari sarà aperta dalle ore 17 nei giorni di spettacolo.

per l’Ufficio Stampa del CeDAC/ Sardegna:
Anna Brotzu – cell. 328.6923069 – cedac.uffstampa@gmail.com