La Grande Prosa al Teatro del Carmine di Tempio Pausania 2017-2018

Stagione 2017/2018

 

tempio1

 

ABBONAMENTO A 8 SPETTACOLI
Platea intero e galleria centrale 100 €
Platea ridotto e galleria laterale 80 €
Loggione 50 €

BIGLIETTI
Platea intero e galleria centrale 15 €
Platea ridotto e galleria laterale 13 €
Loggione 7 €

Riduzioni under 25 e over 65

INFORMAZIONI
tel. 079.630377 – 388.3503817
email: teatrodelcarmine@hotmail.com
FB: Teatro Del Carmine Tempio

Scarica la locandina

Calendario e spettacoli

14 dicembre 2017 - ore 21
That’s Life!

Un esilarante one man show scritto e interpretato dal brillante attore e comico romano Riccardo Rossi che s’interroga con ironia sulle metamorforsi del corpo e dello spirito con il passare del tempo, dall’adolescenza alla maturità – per una riflessione semiseria sulla condizione umana.

11 gennaio 2018 - ore 21
Lo Schiaccianoci

Un capolavoro della storia del balletto – “Lo Schiaccianoci” di Pëtr Il’ič Čajkovskij – reinterpretato con moderna sensibilità da Massimiliano Volpini per il Balletto di Roma: una deliziosa favola “natalizia” in cui il salotto borghese si trasforma in periferia degradata, ma Clara e gli altri ragazzi continuano a sognare… e il finale è una grande festa con danze da tutto il mondo.

25 gennaio 2018 - ore 21
Il Club delle Vedove

Ironia in nero con “Il Club delle Vedove” – divertente commedia di Ivan Menchell, interpretata da Caterina Costantini, Lorenza Guerrieri e Marina Occhiena con la regia di Silvio Giordani – su un argomento delicato e complesso come il dolore: le tra protagoniste vivono ammantate del loro lutto, tra visite al cimitero, chiacchiere e pettegolezzi, finché la possibilità di un amore le costrigerà a ripensare la propria idea di futuro.

23 febbraio 2018 - ore 21
Angelicamente Anarchici

Un indomito “prete di strada” e il cantautore genovese che ha saputo dar voce agli ultimi: Michele Riondino racconta due personalità di spicco nella scena culturale del Novecento nel Belpaese, con la carica “sovversiva” di canzoni capaci di rileggere i Vangeli e la visione di un uomo di Chiesa che interpreta il dogma alla luce di una profonda fede in Dio e nell’uomo.

1 marzo 2018 - ore 21
Separazione

Ludus in Fabula Separazione di Tom Kempinski con Marina Thovez e Mario Zucca scene Eugenio Guglielminetti regia e traduzione Marina Thovez “Separazione” è la storia di Sarah, attrice newyorkese, e Joe, commediografo londinese, separati appunto, da un oceano. I due non si conoscono, ma il destino intreccia le loro esistenze. Sarah vuole mettere in scena Continue Reading

9 marzo 2018 - ore 21
Macbettu

Un’inedita, visionaria rilettura del dramma shakespeariano in chiave contemporanea: Alessandro Serra trasporta la vicenda in una Sardegna ancestrale, tra le suggestioni dei riti apotropaici e l’enigma delle maschere, per raccontare la (ir)resistibile ascesa di Macbeth/ Macbettu tra apparizioni di streghe e fantasmi, la sensuale icona della Lady, intrighi e delitti, e ambigue profezie.

5 aprile 2018 - ore 21
Rossini Ouvertures

Spellbound Contemporary Ballet Rossini Ouvertures musiche Gioachino Rossini con Alice Colombo, Caterina Politi, Fabio Cavallo, Giacomo Todeschi, Giovanni La Rocca, Giuliana Mele, Maria Cossu, Mario Laterza, Serena Zaccagnini disegno luci Marco Policastro set concept Mauro Astolfi, Marco Policastro. realizzazione scene Filippo Mancini / CHIEDISCENA scenografie costumi Verdiana Angelucci assistente alla coreografia Alessandra Chirulli coreografia e Continue Reading

20 aprile 2018 - ore 21
La Cena dei Cretini

Farsi beffe dei propri ospiti scegliendo una vittima da mettere alla berlina è lo stravagante “gioco di società” di un gruppo di amici che per uno di loro si trasformerà in inferno domestico quando, , lasciato dalla moglie e bloccato da una sciatica, sarà costretto a trascorrere l’intera serata in compagnmia del “suo” ospite fin troppo benintenzionato – e non meno pericoloso.