La Grande Prosa al Teatro Tonio Dei di Lanusei 2017-2018

Stagione 2017/2018

lanusei

 

ABBONAMENTO a 5 spettacoli:
Platea primi posti: intero 55 € – ridotto 50 €
Platea secondi posti: intero 50 € – ridotto 40 €
Galleria: 25 €

BIGLIETTI
Platea primi posti: intero 14 € – ridotto 12 €
Platea secondi posti: intero 12 € – ridotto 9 €
Galleria: 8 €

 

INFORMAZIONI: tel. 338.8727641 email annarosapistis@yahoo.it

Scarica la locandina

Calendario e spettacoli

12 gennaio 2018 - ore 21
Fiore di Cactus

Una brillante commedia – da cui è stato tratto l’omonimo film con Walter Matthau, Ingrid Bergman e Goldie Hawn – in cui un dentista rubacquori, sempre alle prese con mille avventure, costretto a chiedere l’aiuto della segretaria per uscire da un impasse, si accorge finalmente che dietro il sorriso c’è una donna…

31 gennaio 2018 - ore 21
L’avaro

Arca Azzurra Teatro L’avaro di Molière con Alessandro Benvenuti e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Gabriele Giaffreda, Paolo Ciotti, Elisa Proietti ricerca e realizzazione costumi Giuliana Colzi luci Marco Messeri musiche Vanni Cassori aiuto regia Chiara Grazzini adattamento, ideazione spazio, costumi, regia Ugo Chiti produzione Arca Azzurra Teatro con Continue Reading

17 febbraio 2018 - ore 21
Il mondo non mi deve nulla

Una commedia amara – a tempo di mambo – per Pamela Villoresi e Claudio Casadio: storia di un furto finito male, di un incontro con esiti imprevedibili, di un ladro professionista disincantato e stanco e di una ex croupier che sogno di vedere la città, Rimini, vagare per l’eternità… per indagare sulla vertigine del vuoto… e oltre e scoprire che è forse possibile reinventarsi una vita.

6 marzo 2018 - ore 21
Macbettu

Un’inedita, visionaria rilettura del dramma shakespeariano in chiave contemporanea: Alessandro Serra trasporta la vicenda in una Sardegna ancestrale, tra le suggestioni dei riti apotropaici e l’enigma delle maschere, per raccontare la (ir)resistibile ascesa di Macbeth/ Macbettu tra apparizioni di streghe e fantasmi, la sensuale icona della Lady, intrighi e delitti, e ambigue profezie.

18 aprile 2018 - ore 21
Profumo di Donna

Massimo Venturiello si confronta con “Il buio e il miele”, il romanzo di Giovanni Arpino che ha ispirato il fortunato film con Vittorio Gassman e il remake con Al Pacino: la versione teatrale di “Profumo di Donna” racconta la solitudine e il disincanto attraverso la figura del protagonista, un capitano in pensione disegnando un magnifico, struggente ritratto tra (auto)ironia e fascino da seduttore.